Corso di Python

Che l’apprendimento di un linguaggio di programmazione sia alla base di ogni esperienza informatica che preveda la conoscenza dei meccanismi di funzionamento è un fatto assodato. Se nella prima informatizzazione di massa (1980-1990) il linguaggio più elementare e diffuso è stato il BASIC adesso tocca a Python. Rispetto al BASIC, Python è un linguaggio di programmazione orientato agli oggetti e sufficientemente potente per applicazioni generali. Una caratteristica importante, oltre al fatto di essere gratuito, è nella completa portabilità: gira su Windows, Linux/Unix, Mac OS X, OS/2, Amiga, palmari Palm e cellulari Nokia. È stato anche portato sulle macchine virtuali Java e .NET. Per questo e altri motivi ho intenzione di utilizzarlo a scopo didattico.

Raccoglierò in questa pagina materiali, link, documenti ed esempi di questo corso di programmazione in Python collaborativo e partecipativo.

Per partecipare iscriviti al gruppo su Facebook a questo indirizzo.

 

[Inizio del corso Marzo 2013]

Questa voce è stata pubblicata in digitale, Programmazione e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.