In ricordo di Raffaele Panella

raffaele_panella_300x200È morto a Roma il 2 gennaio 2016 il Prof. Raffaele Panella (Foggia, 1937) e ordinario di composizione architettonica all’Università di Venezia e di Roma. Panella fa parte di quel gruppo di laureati dell’Università IUAV di Venezia che furono studenti del Prof. Giuseppe Samonà e che sono stati e sono i protagonisti del dibattito della cultura architettonica e urbanistica nel nostro paese. Ho chiesto al collega Prof. Renato Bocchi del Dipartimento di Culture del progetto Università IUAV di poter condividere un suo ricordo. Continua a leggere

Pubblicato in Architettura | Contrassegnato , , | Commenti disabilitati su In ricordo di Raffaele Panella

Propaggine proto-digitale

stupidarioChe la carta stampata, con la sua propaggine proto-digitale, sia in crisi non c’è dubbio. Che l’unico motore che mantiene (forse) in piedi un modello di business vecchio sia la pubblicità è altrettanto vero. Eppure la stampa di qualità avrebbe uno spazio, anche economico, se si rinunciasse al modello imposto dalle visualizzazione degli ADV e si lavorasse in maniera seria su modelli di business che valorizzino la qualità dei contenuti. Qui non entrano in gioco solo gli editori ma specialmente i pubblicitari che mediano un rapporto Continua a leggere

Pubblicato in social media | Contrassegnato , , | Commenti disabilitati su Propaggine proto-digitale

Creactivity 2015

creactivity_2015_300x200_02Ha raggiunto la decima edizione il Progetto Crea©tivity sviluppato e coordinato dal Prof. Max Pinucci di ISIA e che si svolge annualmente presso il Museo della Piaggio di Pontedera. Ricchissima la due giorni dedicata ai temi del design, della comunicazione, della mobility e del fashion. Con oltre 350 studenti presenti e partecipanti ai workshop, Crea©tivity è la più grande manifestazione italiana nella didattica del design. Iniziata con una Open Conference a cui hanno partecipato Continua a leggere

Pubblicato in aviazione, Conferenze, design | Contrassegnato | Commenti disabilitati su Creactivity 2015

Google e le indicizzazioni delle istituzioni

google_mmmÈ da riflettere sulla indicizzazione di Google delle risorse in rete, su tematiche come la sanità o la prevenzione. Se fino a  qualche anno fa i presidi ufficiali sanitari erano ai primi posti della ricerca, adesso delle vere e proprie “arrampicate SEO”, ovvero indicizzazioni anabolizzate e non naturali portano ai primi posti della ricerca strutture sanitarie private, presidi geograficamente lontani tali da scoraggiarne l’utilizzo, e pratiche mediche legate alle pseudoscienze. Continua a leggere

Pubblicato in digitale | Commenti disabilitati su Google e le indicizzazioni delle istituzioni

Dal disegno tecnico allo SmartDesign

disegno_a_01L’evoluzione produttiva sta spostando sempre di più l’attenzione sulla progettazione e costruzione di miniserie, di lotti di produzione piccoli, personalizzati, in continua evoluzione. I processi progettuali che conosciamo dalla rivoluzione industriale stanno entrando in crisi imponendo il continuo redesign di prodotti. Quello che avviene nel mondo produttivo e industriale può essere ben simulato e modellato attraverso l’utilizzo della didattica in modalità interattiva e partecipativa. Continua a leggere

Pubblicato in design, education | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su Dal disegno tecnico allo SmartDesign

Diffusione delle religioni – VIDEO

religioni_300Business Insider ha pubblicato due video che rappresentano, con le dovute tolleranze, la diffusione cronologica e spaziale delle principali religioni nel mondo. È interessante notare la velocità di disseminazione delle idee specialmente dopo la scoperta delle Americhe e come l’orografia sia il principale limite all’espansione stessa. Da notare inoltre come si contendano i territori attraverso vere e proprie “ondate”.

Continua a leggere

Pubblicato in infografica, Storia | Contrassegnato | Commenti disabilitati su Diffusione delle religioni – VIDEO

Steve Jobs – Lui e gli altri

stevejobs_2011_300My model for business is The Beatles. They were four guys who kept each other’s kind of negative tendencies in check. They balanced each other, and the total was greater than the sum of the parts. That’s how I see business: Great things in business are never done by one person, they’re done by a team of people.

Sometimes when you innovate, you make mistakes. It is best to admit them quickly, and get on with improving your other innovations. Continua a leggere

Pubblicato in digitale, Pionieri, società | Contrassegnato | Commenti disabilitati su Steve Jobs – Lui e gli altri

Come chiudere l’abbonamento di Apple Music

apple_music

È stato lanciato anche in Italia il 30.06.2015 il servizio di musica in streaming Apple Music. Il servizio permette di ascoltare e riorganizzare la musica utilizzando un abbonamento personale di 9,99€ al mese oppure il contratto famiglia che costa 14,99€ al mese e che consente l’utilizzo del servizio fino a sei persone. Per attivare Apple Music sui device mobile Apple è sufficiente aggiornare il sistema operativo andando su  Impostazioni / Generali /Aggiornamento software. La versione da aggiornare è la iOS 8.4 o successive. Continua a leggere

Pubblicato in digitale | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su Come chiudere l’abbonamento di Apple Music

Come si comunica un museo (anche d’impresa)

ferragamo_museo_300x200Basta un’app per garantire il successo di un progetto culturale sia esso museale, artistico o culturale? Se la vostra risposta è “si” potete continuare la vostra lettura cliccando qui. In caso contrario sarà molto interessante seguire il workshop “Digitalizzare la Cultura: strategie di comunicazione e marketing per la nuova impresa” tenuto da Francesca Anzalone in occasione di Smau Firenze 2015 il prossimo 15 luglio. Tra le altre cose si parlerà di come si comunica un museo, una fondazione, un ente, un’istituzione, come si costruisce un Museo d’Impresa, Continua a leggere

Pubblicato in Conferenze, Marketing | Contrassegnato , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Come si comunica un museo (anche d’impresa)

Diffusione lingue indoeuropee – VIDEO

dliUn team di ricerca dell’università neozelandese di Auckland, guidato dal Prof. Quentin Atkinson ha provato a definire, determinare e mappare la diffusione delle lingue indoeuropee a partire dall’Anatolia. Un progetto che, allo stato attuale, necessita ancora di approfondimenti, dettagli e miglioramenti ma fornisce un quadro d’insieme decisamente suggestivo. Dalle ricerche ne hanno ricavato un video che rappresenta efficacemente le aeree di diffusione con una variabile temporale costante. Continua a leggere

Pubblicato in Storia | Commenti disabilitati su Diffusione lingue indoeuropee – VIDEO