Perché andare ancora nello spazio

nasa66Il rapporto tra tecnologia,  ricerca e media in Italia ha da sempre subito l’influenza di una preparazione umanistica degli autori e giornalisti. Il giornalismo scientifico è stato relegato a momenti specifici e divulgativi (basti pensare ai programmi della famiglia Angela) piegati alla generalizzazione dei temi. I giornali dedicano spazio alle scienze e alle tecnologie in maniera non sempre continuativa. Eppure abbiamo una storia di ottimo giornalismo scientifico. Invito a leggere questo documento di Carla BasiliPolitica dell’informazione scientifica in Italia : una prima analisi delle variabili del processo della comunicazione scientifica”. A dispetto di tutto questo, nella percezione corrente, una attività tecnica  e scientifica come le missioni spaziali appare del tutto lontana, inutili e costosa. L’ultima occasione sono state le numerosissime discussioni in rete sulla missione su Marte di Curiosity. Ho raccolto una serie di link che aiutano ad argomentare ma specialmente a ricercare nuove opportunità per l imprese e per lo sviluppo tecnologico competitivo.

Questa voce è stata pubblicata in astronautica, Spazio e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.